Tour Messico

  • .

    Località: CITTÀ DEL MESSICO
  • L’autentica “comida” messicana - Dal preispanico al contemporaneo

    Un’ avventura gastronomica attraverso i sapori tradizionali del Messico. Esplora il mercato più importante degli aztechi, bevi in una cantina tipica e deliziati con lo street food messicano. Un’esperienza unica e deliziosa nel centro storico di Città del Messico dove proverai l’autentico cibo messicano.

  • CITTA' DEL MESSICO
    Esperienza food tour in centro storico (circa 4 ore)

    quote per persona a partire da €

    n. persone importo
    2 persone 171,00
    3 persone 171,00
    4 persone 171,00
    partenze tutti i giorni - tutto l'anno - escursione su base privata
    possibilità di effettuare l'esperienza condivisa con altri Clienti  € 118,00 per persona (opera con minimo 2 persone Lunedi/Venerdì alle 12.30, sabato alle 12.00)

    Incluso: 
    - Visita del mercato più “foodie” della città
    - Più di 5 siti dove degustare
    - 01 bottiglia di acqua per persona
    - tutte le degustazioni
    - bevande alcoliche
    - guida spagnolo/inglese
    - trasferimenti hotel/punto di partenza/hotel

  • Messico - Informazioni Utili


    nota importante: Gli enti governativi preposti possono modificare le procedure anche senza preavviso. Vi consigliamo quindi di verificare sempre gli ultimi aggiornamenti sul sito www.viaggiaresicuri.it
    Travel Discovery TO vi consiglia sempre di portare in viaggio tutti i documenti necessari anche in formato cartaceo (per esempio esiti del tampone, eventuale green pass, allergie, etc)
    Descrizione: Un Paese allegro, con una popolazione piena di vita e coinvolgente. Un Paese che offre una cultura millenaria e un mare cristallino. Una civilta' che ha saputo costruire la piramide piu' alta del mondo e dove, architetti, astronomi e ingegneri hanno saputo mettere in pratica architetture che ancora adesso sono fonte di discussione. Un mare da incanto, con una barriera corallina senza confronti. Tutto del Messico vi lascera' senza fiato!
    Passaporto e visto: È sufficiente essere in possesso di passaporto valido per almeno 6 mesi oltre la data d’ingresso. Non è necessario il Visto.
    Lingua: La lingua ufficiale è lo Spagnolo, anche se la pronuncia è diversa da quello parlato in Europa.
    Consigli sanitari e vaccinazioni: Nessuna vaccinazione è obbligatoria. È comunque consigliabile portare con sé disinfettanti intestinali, fermenti lattici (la maledizione di Montezuma, spesso si fa sentire!!). Si consiglia di non dimenticare un repellente per gli insetti e una buona crema solare.
    Fuso orario: La differenza rispetto all’Italia è di 7 ore in meno (6 quando in italia vige l’ora lgale). Negli Stati del Nord la differenza è di 8 ore, e in Baja California la differenza è di 9 ore.
    Clima: Verso le pianure costiere e nella Penisola dello Yucatan il clima è sempre caldo e umido, mentre negli altopiani centrali e nel Chapas il clima diventa più secco e temperato. La stagione delle piogge (più calda) va da maggio ad ottobre, mentre in settembre sono possibili uragani. Da giugno a novembre le giornate sono soleggiate con possibili temporali nel pomeriggio e con temperature che arrivano a 30 gradi. Da dicembre a maggio il clima diventa secco.
    Valuta: La divisa nazionale è il Peso messicano. Attualmente un euro corrisponde a circa 16 pesos.
    Elettricità: 110 volts. Consigliamo di munirsi di adattatore universale.

    Località raggiunte dal tour

    Città del Messico
    Descrizione: Città del Messico si estende su un altopiano del Messico centrale a circa 2300 metri s.l.m. Capitale del paese nonché il suo principale centro ha una popolazione di circa 20.000.000 di abitanti. E’ inoltre una delle più grandi metropoli del mondo, e della metropoli presenta il fascino e i problemi di queste grandissime città. Gode di un clima che la rende visitabile in qualunque periodo dell’anno anche se chi si reca in città deve prepararsi al suo traffico e alla continua confusione in qualsiasi ora del giorno ed è costituita da un Centro Storico, la zona più interessante dal punto di vista turistico, e da un’infinita periferia. Fondata in tempi antichissimi, la città era popolata dagli Aztechi, che fondarono Tenochtitlan, in seguito rasa al suolo e ricostruita dagli spagnoli. Oggi la città è il principale centro politico, amministrativo, economico e industriale del paese. Centro Storico: è il punto migliore per una visita che inizia normalmente dallo Zocalo, che è il nome con cui è più comunemente nota la Plaza de la Constitucion, vero cuore della città. Nei pressi della piazza si trovano alcuni dei principali edifici istituzionali del Messico tra cui il Palazzo Nazionale, in cui si trovano gli uffici del presidente e la Campana di Dolores, il Tempio Mayor, la cui origine risale al periodo azteco, e la Catedral Metropolitana. Dalla piazza attraverso la Avenida Madero si giunge all’Alameda Central, il principale parco della città, dove si trovano il Palazzo delle Belle Arti e la Torre Latinoamericana. Non lontano dal parco si trova la Piazza della Repubblica, con il Monumento alla Rivoluzione. Dall’Alameda inoltre parte il Paseo de la Reforma, la principale arteria di Città del Messico, in cui si trovano interessanti edifici e che conduce alla Zona Rosa, dove si trovano i negozi e i locali più esclusivi. Lungo la strada si trovano il Monumento a Cuauhtemoc e il Monumento alla Indipendenza. Il Bosque de Chapultepec: immenso parco che ospita il Museo Nazionale di Antropologia, Plaza Santo Domingo: anticamente i condannati a morte percorrevano questa piazza prima di essere uccisi. Intorno alla piazza, si ergono la Chiesa di Santo Domingo e il Museo della Medicina Mexicana. Xochimilco: nella zona meridionale si trova questa zona che ha come maggiore attrazione il Lago di Huetzalin. Per gli amanti dello sport è d'obbligo una visita a l’Azteca, uno degli impianti più belli del mondo, che in passato ospitò due finali mondiali e la mitica Italia-Germania del 1970. Nei dintorni della capitale si trova Teotihuacan, con la Cittadella e le piramidi del Sole e della Luna. A sud invece si trovano Cuernavaca, con il Palazzo dei Cortes, e Xochicalco, e Taxco, antico centro coloniale famoso per la produzione dell’argento